“Milano Re-Design City”

L’Amministrazione, per la definizione del palinsesto della manifestazione “Milano Re-Design City”, che avrà luogo dal 28 settembre al 10 ottobre 2020, intende raccogliere proposte di progetti/iniziative ai quali, ove ne ricorrano i requisiti e a seguito di presentazione di specifica istanza, potrà essere concesso il patrocinio comunale e riconosciuto anche il pubblico interesse

Possono presentare proposte progettuali i soggetti pubblici e privati operanti sul territorio che svolgano la loro attività nell’ambito del design, tra cui si indicano a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • imprese e società anche in forma associata;
  • associazioni;
  • fondazioni;
  • altri soggetti pubblici e/o privati costituiti a termini di legge.

    e iniziative potranno essere, a titolo esemplificativo e non esaustivo: mostre, installazioni artistiche, workshop, dibattiti e approfondimenti, azioni di informazione, sensibilizzazione e networking.

    Saranno inserite nel palinsesto le iniziative con le seguenti caratteristiche:

    • essere realizzate nel territorio cittadino;
    • essere strettamente coerenti con il tema della manifestazione;
    • essere strettamente connesse alla tematica del design o alla relativa filiera economica;
    • essere n linea con le attuali e future prescrizioni previste delle normative in materia di COVID-19;

    Saranno considerati di particolare interesse per l’Amministrazione Comunale i progetti/iniziative
    che tratteranno le seguenti tematiche:

    • “cultura del design” intesa come cultura di progetto e di pensiero;
    • economia circolare;
    • sostenibilità e innovazione tecnologica;
    • disegno degli spazi pubblici e della nuova mobilità urbana;

    Sono escluse le proposte:

    • che non risultino in linea con le attuali o future prescrizioni previste delle normative in materia di Covid-19;
    • che possano generare conflitto di interesse tra l’attività pubblica e quella privata;
    • che possano generare pregiudizio o danno all’immagine dell’Amministrazione o alle sue iniziative;
    • in cui vengano riscontrati riferimenti, contenuti o propaganda di natura politica, sindacale, filosofica o religiosa;
    • aventi contenuti formalmente o sostanzialmente espressione di fanatismo, razzismo, odio o comunque lesivi della dignità umana e di dubbia moralità;
    • con contenuti esclusivamente commerciali;

    Sia l’Istanza di Patrocinio che il Modulo di Adesione, debitamente compilati e corredati della necessaria documentazione, potranno essere presentati dalla data di pubblicazione dell’Avviso sul sito istituzionale sino alle ore 24,00 di lunedì 31 luglio 2020.

    Data inizio

    Data fine

    Potrebbero interessarti anche

    Bando Prossima Impresa 2020

    Con “Prossima impresa” dal Comune 1,1 milioni di euro per sostenere negozi, botteghe e servizi di vicinato

    Nuovo bando per imprese a Lorenteggio Giambellino

    Fino a 100.000 Euro a fondo perduto per imprese con un impatto sociale nel quartiere

    Crowdfunding Civico seconda edizione

    Pon Metro. Con il Crowdfunding Civico, Comune e cittadini investono su sociale e cultura per far ripartire le periferie

    Creativi e designer per ripensare gli spazi

    Dal Comune un invito a presentare proposte per tornare a vivere la città con nuove regole di sicurezza