Smart city Lab

Smart City Lab punta a essere il primo incubatore in Italia per il sostegno di progetti che ruotano intorno alla Smart City in tutte le sue accezioni, e in particolare per le soluzioni innovative che possono incontrare difficoltà a inserirsi nel mercato

Su un’area di oltre 3.000 mq tra superfici coperte e aree esterne nasce l'incubatore delle imprese che migliorano la città, un nuovo spazio destinato a ospitare tutte quelle realtà che con i loro progetti innovativi contribuiranno al miglioramento della qualità vita in città e dei sui abitanti

Il progetto, della durata di 4 anni, è frutto dell’accordo tra Comune di Milano, Ministero dello Sviluppo Economico e Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa – Invitalia.

L’apertura dello Smart City Lab è prevista nel 2021, al termine della riqualificazione degli oltre 3 mila mq dell’area di via Ripamonti 88 grazie a un investimento di 5,5 milioni di euro, di cui 500 mila euro a carico del Comune.

Sono state svolte tutte le attività necessarie all’approvazione del progetto definitivo dello Smart City Lab e al rilascio del titolo edilizio e sono in corso i sopralluoghi propedeutici alla progettazione esecutiva.

In vista della futura gara di affidamento, il Comune di Milano pubblica un avviso esplorativo per ricevere manifestazione di interesse alla gestione dello spazio da parte di soggetti pubblici e privati. 

L'avviso è disponibile sul portale del Comune di Milano con scadenza 1 settembre 2021.

In allegato, la presentazione dello Smart City Lab. 

 

INFO E CONTATTI

COMUNE DI MILANO
Direzione Innovazione Economica e Sostegno all’Impresa
Unità Smart City
Via Dogana, 4
Email: milano_smartcity@comune.milano.it

Potrebbero interessarti anche

Coworking a Milano

Dalla pandemia alla città a 15 minuti: una ricerca sull'evoluzione degli spazi di lavoro condiviso durante la crisi Covid 19

Smart City Lab: avviso per la gestione

Nel 2022, nascerà a Milano il primo incubatore dedicato alla Smart City. Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse.

Centrinno e Fab City Hub

Un progetto europeo per far nascere hub su manifattura e economia circolare nei quartieri

Polihub

L’incubatore del Politecnico di Milano gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano, con il contributo del Comune