Sportelli Lavoro

L’Unità Mercato del Lavoro del Comune di Milano espleta le proprie competenze nell’ambito delle politiche attive del lavoro attraverso i suoi sportelli iscritti nell’Albo degli Operatori Accreditati per i Servizi al Lavoro di Regione Lombardia

Presso gli Sportelli Lavoro del Comune di Milano: D’Annunzio e Fleming-San Giusto si svolgono nel rispetto della normativa vigente, le attività tipiche dello Sportello Lavoro, Azioni di Politica Attiva atte a facilitare l’avvicinamento al mondo del lavoro di persone disoccupate o inoccupate che a seguito della loro Dichiarazione di Disponibilità Immediata al Lavoro (DID o DID NASPI a secondo che si tratti di disoccupati/inoccupati o persone che sono state licenziate) dichiarata al portale Nazionale ANPAL (Agenzia Nazionale per il Lavoro), scelgono come Servizio Accreditato al Lavoro gli Sportelli del Comune di Milano.

Attraverso la sottoscrizione di un Patto di Servizio con il Comune di Milano, vengono infatti attivate azioni privatistiche personalizzate che permettono un consolidamento delle competenze trasversali e professionali nonché normative, per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro. Le azioni finanziate di politica attiva che potrebbero essere richieste quali Garanzia Giovani o Dote Unica Lavoro vengono invece organizzate come da Convenzione del 2015, da AfolMet.

 

 

D'Annunzio
Sportello Lavoro accreditato Regione Lombardia

 

Fleming
Sportello Lavoro accreditato Regione Lombardia

Centro di Formazione

San Giusto
Sportello Lavoro accreditato Regione Lombardia

Centro di Formazione

  • sportello accoglienza / orientamento
  • spazio informativo
  • sportello accoglienza / orientamento
  • spazio informativo
  • sportello accoglienza / orientamento
  • spazio informativo
  • Stipula Patto di Servizio Personalizzato (PSP)
  • Stipula Patto di Servizio Personalizzato (PSP)
 
  • Azioni finanziate di politica attiva in convenzione con AFOLMET (DUL e Garanzia Giovani)
  • Azioni privatistiche di politiche attive:
  • colloqui individuali
  • stesura cv
  • cv check
  • tecniche di ricerca attive
  • G.O.A.L. in collaborazione con RANSTAD
  • tirocinio di inserimento lavorativo
  • etc
  • Azioni finanziate di politica attiva in convenzione con AFOLMET (DUL e Garanzia Giovani)
  • Azioni privatistiche di politiche attive:
  • colloqui individuali
  • stesura cv
  • cv check
  • prevenzione dei rischi di insuccesso lavorativo
  • accompagnamento all'inserimento lavorativo
  • tirocinio di inserimento lavorativo
  • etc
  • Azioni finanziate di politica attiva in convenzione con AFOLMET (DUL e Garanzia Giovani)
  • Azioni privatistiche di politiche attive disabilità:
  • colloqui individuali
  • stesura cv
  • cv check
  • prevenzione dei rischi di insuccesso lavorativo
  • accompagnamento all'inserimento lavorativo
  • tirocinio di inserimento lavorativo
  • etc
Visita la pagina dedicata! Visita la pagina dedicata! Visita la pagina dedicata!

 

AVVISO EMERGENZA COVID

I seguenti Sportelli lavoro:

1.    Sportello lavoro Viale D’Annunzio. - PLO.LavoroMilano@comune.milano.it Tel. 02.884-48555;

2.    Sportello lavoro Via Fleming. - PLO.Fleming@comune.milano.it Tel.  02.884-41458.

Continueranno la loro attività assicurando ai cittadini informazioni telefoniche. Per informazioni o appuntamenti è possibile scrivere agli indirizzi email o telefonare (dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00) ai recapiti indicati a fianco di ogni singolo sportello.

Gli Uffici dell’Area Lavoro e Formazione sono raggiungibili scrivendo agli indirizzi email o telefonando (dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00) sotto indicati:

Ufficio Formazione per il lavoro: PLO.formazionelavoro@comune.milano.it  tel. 02-884-48531

Ufficio Mercato del lavoro: PLO.MercatoLavoro@comune.milano.it  tel. 02-884-63081

Location

Potrebbero interessarti anche

I corsi di formazione per l’anno 2021/22

Il Comune di Milano ha una tradizione unica tra i comuni italiani nell’ambito della formazione professionale e dell’educazione

Nuovo elenco qualificato di coworking a Milano

Un nuovo Albo sempre aggiornato per contribuire alla realizzazione di una "Città in 15 minuti".

5,5 milioni di contributi per il lavoro

Il Comune di Milano ha stanziato € 5,5 milioni per la creazione e la stabilizzazione di posti di lavoro

MIRE Milano in rete dal welfare al tempo ritrovato

Iniziativa finanziata da Regione Lombardia a supporto degli interventi di conciliazione vita - lavoro