Milano è la città più "smart" d'Italia

Domenica 28 Ottobre 2018

Per il quinto anno consecutivo la città di Milano è eletta città più smart d’Italia. A decretarlo la classifica ICity Rate 2018, realizzata da ForumPa e presentata oggi durante ICity Lab, la manifestazione che mette a confronto le amministrazioni locali in corso al Palazzo degli affari di Firenze.


Il rapporto ICity Rate ha analizzato 107 città italiane e il loro percorso per diventare più intelligenti, cioè più vicine ai bisogni dei cittadini, più vivibili e inclusive e capaci di promuovere sviluppo adattandosi ai cambiamenti in atto.


Sono stati analizzati 15 ambiti della vita urbana, che racchiudono al loro interno 107 indicatori, dalla trasformazione digitale alla mobilità sostenibile, dall’energia al lavoro, dal verde urbano all’istruzione, dalla sicurezza alla gestione dei rifiuti. Milano si è classificata prima nel ranking totale, seguita da Firenze, Bologna, Trento, Bergamo, Torino, Venezia, Parma, Pisa e Reggio Emilia.


Mobilità sostenibile, innovazione e solidità economica gli ambiti in cui Milano primeggia anche nelle classifiche settoriali.


 “Dal rapporto ICity Rate 2018 emerge quanto sia cruciale il ruolo del capitale umano nel determinare il posizionamento complessivo delle città – afferma Gianni Dominici, Direttore Generale di FPA –. Le tre città leader nella classifica generale, Milano, Firenze e Bologna, infatti, lo sono anche negli ambiti trasformazione digitale e lavoro, e si collocano al vertice anche nelle dimensioni istruzione, attrattività turistico-culturale e partecipazione civile, risultati che in parte riflettono e in parte determinano il loro superiore dinamismo”. “Le tre città al vertice di ICity Rate 2018 seguono un modello di sviluppo e di governance urbana molto diversi, ma capaci di portare buoni risultati in molti delle dimensioni analizzate dalla ricerca – prosegue Dominici –. Milano, con i suoi elevati livelli di sviluppo, la distribuzione settoriale e quantitativa delle sue attività produttive, l’appartenenza piena alla rete delle città europee nodi di interscambio internazionale, è un’eccezione difficilmente replicabile altrove”.

Notizie collegate

Giovedì 13 giugno inaugura Open Casello

Giovedì 13 giugno inaugura Open Casello

Musica laboratori e incontri per l'apertura di Open Casello, la nuova casa delle Politiche Giovanili in piazzale Cantore

10/06/2024

Il 13 giugno Grand Opening Casello

Il 13 giugno Grand Opening Casello

Open Casello sarà la casa di Giovani Milano: opportunità di formazione, orientamento professionale, workshop e laboratori.

17/05/2024