Milano si aggiudica il premio Cresco Award

Lunedì 26 Novembre 2018

Ridurre lo spreco grazie al riuso dei beni. Utilizzare l’energia in modo responsabile. Dare lavoro ai giovani grazie a turismo e cultura. Recuperare i terreni agricoli. Offrire alloggi a costi accessibili. Accogliere migranti e richiedenti asilo.
E’ su questi temi che si impegnano i Comuni vincitori del CRESCO AWARD Città Sostenibili, assegnato durante la 18° Assemblea congressuale di ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani.
CRESCO AWARD Città Sostenibili  è il riconoscimento promosso da Fondazione Sodalitas, l’organizzazione italiana di riferimento per la Sostenibilità d’Impresa, insieme con ANCI (e la partnership di aziende avanzate sul fronte della Sostenibilità) proprio per riconoscere l’impegno dei Comuni italiani a promuovere in modo diffuso lo sviluppo sostenibile dei territori.
Hanno partecipato a CRESCO AWARD 340 Comuni!
Con il progetto SharingCities, Il Comune di Milano si è aggiudicato il premio Cresco Award Città Sostenibili per la categoria “Miglior progetto in partnership pubblico/impresa” 
Grazie alla forte regia pubblica e alla collaborazione tra mondo della ricerca, società private e terzo settore, il progetto #Sharing Cities sperimenta nell’area pilota di “Porta Romana/Vettabbia” una serie di interventi con un elevato potenziale di mercato su scala commerciale mirati a creare un quartiere ad “emissioni climalteranti quasi zero” e a trasformare l’approccio #smartcity in realtà.
Partner del progetto sono A2A Spa, A2A UnaReti, A2A Smart City, AMAT, ATM, Cefriel, Consorzio Poliedra, Fondazione Politecnico di Milano, Future Energy, Kiunsys, Legambiente, NHP Srl, Politecnico di Milano - DEng, Politecnico di Milano – DAStU, RSE SpA, SIEMENS SpA, TEICOS EU Srl

Notizie collegate

1,1 milioni per sostenere negozi botteghe  servizi

1,1 milioni per sostenere negozi botteghe servizi

Con Prossima impresa un aiuto imprese commerciali e artigianali, con una vetrina su strada, che operano nelle aree meno centrali

05/08/2020

Comune e Sogemi per il mercato di via Rombon

Comune e Sogemi per il mercato di via Rombon

Tajani: ”Una collaborazione che consentirà di riconsegnare agli abitanti un rinnovato luogo commerciale e sociale”

28/07/2020