Presentato il bando ISI 2015

Martedì 15 Marzo 2016

Si è svolta mercoledì 9 marzo 2016, presso il CCP – Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita – Viale G. D’Annunzio, 15, la presentazione del nuovo bando ISI 2015 da parte della Direzione regionale Lombardia dell’Inail.

La Dott.ssa Giuseppina Corvino ha portato i saluti dell’Amministrazione ed ha illustrato brevemente la storia e gli obiettivi del Centro.

La Dott.ssa Paola Albanese ha spiegato le politiche prevenzionali dell’Inail.
Il Dott. Claudio Zanin ha approfondito gli aspetti normativi e procedurali del Bando, mentre la Dott.ssa Patrizia Santucciu ha esaminato gli aspetti tecnici.

Diverse le domande poste dai numerosi partecipanti all’incontro che hanno avuto un’immediata risposta ovvero troveranno risposta nelle FAQ pubblicate sul sito dell’Inail.

Ecco un riepilogo delle scadenze del Bando:

  • 1 marzo 2016: apertura della procedura informatica per la compilazione
  • 5 maggio 2016 ore 18: chiusura della procedura informatica per la compilazione 
  • 6 maggio 2016: possibile inizio realizzazione del progetto
  • 12 maggio 2016: acquisizione codice identificativo per l’inoltro on line
  • 19 maggio 2016: comunicazione relativa alle date dell’inoltro on line

Chiarimenti e informazioni sul Bando possono essere richiesti entro e non oltre il termine delle ore 12,00 del 28 aprile 2016 facendo riferimento al Contact Center:

  • 803.164 (gratuito da rete fissa)
  • 06.164164 (a pagamento da cellulare)
  • all' indirizzo e-mail: isi-lombardia@inail.it.

Progetti correlati

C.C.P.

Il Centro per la Cultura e la Prevenzione nei luoghi di vita e di lavoro del Comune di Milano

Notizie collegate

Milano Design Week 2022

Milano Design Week 2022

Oltre cento operatori per circa 800 eventi in chiave sostenibilità ed economia circolare Il programma sul sito di Yes Milano

05/06/2022

DropCity un distretto del design aperto alla città

DropCity un distretto del design aperto alla città

Magazzini Raccordati, presentato il progetto per ridare vita agli ex depositi ferroviari:

01/06/2022