Norme per l'accesso ai Centri di Formazione

Lunedì 13 Settembre 2021

Necessità di possesso del green pass per l’accesso ai centri di formazione professionale

A seguito dell’entrata in vigore il D.L. 10 settembre 2021, n. 122 “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale” e al fine di garantire la massima tutela della salute dei lavoratori e degli utenti che partecipano alle attività corsuali svolte in presenza, si comunica segue:

  • In coerenza con le disposizioni normative è consentito l'accesso ai centri esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, di cui all'articolo 9, comma 2 del medesimo DL. Pertanto il personale che accede ai centri di formazione professionale e gli studenti devono essere in possesso e sono tenuti ad esibire il green pass;
  • Il personale addetto al triage effettuerà i controlli del possesso e della validità della certificazione verde COVID-19 per l’accesso alle aule;
  • Restano salve le forme di esenzione dalla campagna vaccinale previste dalla normativa vigente.

Progetti correlati

I corsi di formazione per l’anno 2021/22

Il Comune di Milano ha una tradizione unica tra i comuni italiani nell’ambito della formazione professionale e dell’educazione

Notizie collegate

Milano a 15 minuti, prorogato il bando

Milano a 15 minuti, prorogato il bando

Il nuovo termine per la trasmissione delle candidature è stato fissato per le ore 14.00 del 30/09/2022;

05/08/2022

Patto per il Lavoro parte la raccolta dei progetti

Patto per il Lavoro parte la raccolta dei progetti

Dagli obiettivi ai progetti, il Comune apre un avviso pubblico per raccogliere le iniziative dalla città

27/07/2022