Catalogo dei servizi in Sharing a Milano

Milano è la prima città in Italia sia per utilizzo di servizi di Economia collaborativa erogati da soggetti pubblici e privati, sia per presenza di organizzazioni di settore. Il Comune istituisce un nuovo Catalogo per favorire l’accesso dei cittadini ai servizi in sharing.

A partire dal 2014 il Comune è stata la prima amministrazione comunale in Italia ad approvare delle linee di indirizzo in materia di Sharing economy (linee guida “Milano Sharing City”).

Dopo 5 anni di sperimentazioni, nel novembre 2018 insieme ad altre 30 città del mondo, ha sottoscritto la "Sharing Cities Declaration" di Barcellona: un documento che mira, tra l’altro, ad orientare l’azione delle istituzioni nelle relazioni con gli imprenditori delle grandi piattaforme digitali, affinché siano garantite qualità del lavoro e distribuzione delle opportunità.

Per favorire l’accesso dei cittadini ai servizi di economia collaborativa coerenti con le indicazioni del documento “Milano Sharing City” e della “Sharing Cities Declaration”, il Comune istituisce il Catalogo dei servizi di Economia e Collaborativa e Sharing Economy della città di Milano.

Il Catalogo fa parte dell’Iniziativa “Milano Collabora” promossa dall’Amministrazione comunale a sostegno dell’Economia Collaborativa e Circolare a Milano. 

Possono presentare richiesta di inserimento nel Catalogo dei servizi di economia collaborativa e Sharing economy della città di Milano le imprese regolarmente iscritte nell’apposito registro della Camera di Commercio, Fondazioni, Associazioni o altri soggetti giuridici pubblici o privati con sede operativa nel Comune di Milano.

I servizi ammessi nel Catalogo devono essere stabili, pienamente operativi e accessibili alla generalità dei cittadini in modalità gratuita o con tariffe e modalità di accesso indicate in modo trasparente.

Le domande, redatte utilizzando l’apposita modulistica, potranno essere presentate fino al 31/12/2020.

L’Avviso pubblico per l’inserimento nel Catalogo, insieme a tutta la documentazione e la modulistica per partecipare, sono scaricabili dal sito del Comune di Milano (vedi link in fondo alla pagina).

INFO E CONTATTI

COMUNE DI MILANO
Direzione Innovazione Economica e Sostegno all’Impresa
Unità Innovazione Economica
Via Dogana, 4
Email: innovazioneeconomica@comune.milano.it

Potrebbero interessarti anche

Smart City Lab: avviso per la gestione

Nel 2022, nascerà a Milano il primo incubatore dedicato alla Smart City. Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse.

Centrinno e Fab City Hub

Un progetto europeo per far nascere hub su manifattura e economia circolare nei quartieri

Call for ideas via Val Trompia 45/a

Idee e progetti per la gestione degli spazi in linea con la Strategia Milano 2020 e gli obiettivi della Città a 15 minuti

Nuovo elenco qualificato di coworking a Milano

Un nuovo Albo sempre aggiornato per contribuire alla realizzazione di una "Città in 15 minuti".