Il Comune segue la situazione esuberi Sirti

Venerdì 15 Marzo 2019

Tajani: “Siamo vicino ai lavoratori a difesa del loro futuro. Chiediamo al Governo di intervenire per favorire la nascita di un tavolo di concertazione che eviti il depauperamento economico del territorio milanese e nazionale

“L'Amministrazione segue da vicino e con attenzione l’evolversi della situazione dei lavoratori della Sirti, interessati dal piano di riorganizzazione nazionale attuato dall'azienda. Piano che, solo in Lombardia, comprende oltre 700 licenziamenti di cui 133 nel territorio milanese”. Così l’assessore alle Politiche del lavoro, Attività produttive e commercio Cristina Tajani interviene a sostegno dei lavoratori in presidio, da questa mattina, fuori della sede legale e amministrativa dell’azienda, in  via Stamira d’Ancona.

“Chiediamo al Ministro Luigi Di Maio e a tutto il Governo – prosegue l’assessore Tajani – di attivarsi in prima persona per favorire la nascita di un tavolo di concertazione che eviti la perdita di numerosi posti di lavoro e il depauperamento economico del territorio milanese e nazionale. Siamo pronti come Comune di Milano, per quanto di nostra competenza, ad aprire  un confronto diretto con i  vertici aziendali di Sirti per comprendere i reali interessi e i relativi piani di sviluppo e occupazionali”.

“In attesa della definizione dei prossimi passi – conclude l’assessore Tajani –   gli uffici dell’Assessorato alle Politiche per il lavoro, Attività produttive e commercio continueranno a monitorare la situazione della Sirti a conferma della nostra vicinanza ai lavoratori coinvolti”. 
 

Progetti correlati

Osservatorio Mercato del Lavoro

Un faro su appalti, crisi aziendali e fabbisogni professionali

Notizie collegate

1,1 milioni per sostenere negozi botteghe  servizi

1,1 milioni per sostenere negozi botteghe servizi

Con Prossima impresa un aiuto imprese commerciali e artigianali, con una vetrina su strada, che operano nelle aree meno centrali

05/08/2020

Comune e Sogemi per il mercato di via Rombon

Comune e Sogemi per il mercato di via Rombon

Tajani: ”Una collaborazione che consentirà di riconsegnare agli abitanti un rinnovato luogo commerciale e sociale”

28/07/2020