Inclusione lavorativa dei migranti al tempo Covid

Mercoledì 3 Giugno 2020

ICEI Istituto Cooperazione Economica Internazionale, in collaborazione con la Rete Migrazioni e Lavoro,
organizza il Webinar “La sfida dell’inclusione lavorativa dei migranti al tempo del Covid-19”.
 
Il Webinar - tramite interventi di esperti ed operatori del settore -  intende fornire informazioni utili e spunti operativi alle organizzazioni che lavorano per favorire l’inserimento lavorativo degli stranieri in Italia, in un quadro economico, sociale e legale in continuo cambiamento a causa dell’emergenza Covid-19.
 
Intervengono:
•         Prof. Maurizio Ambrosini, Docente di sociologia delle migrazioni nell’Università di Milano, direttore della rivista "Mondi migranti", componente del CNEL
•         Livio Neri, Direttivo ASGI Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione.
•         Umberto Soldati, Responsabile processi di inserimento e mantenimento lavorativo persone svantaggiate/fragili, Il Grappolo Società Cooperativa Sociale.
•         Alda Fiordelli, AFOL Metropolitana, Agenzia per la formazione, l'orientamento e il lavoro della Città Metropolitana di Milano.
•         Livia Molinari & Fabio Mantegazza, Rete Scuole Senza Permesso.
•         Irma Rodriguez, Presidente Associazione ITALMEX.
•         Daniela Bazzoni, Referente inserimenti lavorativi e formazione, CSD Diaconia Valdese.
 
Modera: Alfredo Luis Somoza, Presidente ICEI e giornalista
 
Altri interventi sono in fase conferma.
Nel corso del Webinar ci sarà la possibilità di porre domande agli esperti.
Il link al Webinar sarà inviato esclusivamente agli iscritti.
 
Per iscrizioni: https://bit.ly/Webinar-MILE-10-06-20
Per informazioni: francescamenozzi@icei.it
Per seguire gli aggiornamenti: Evento Facebook
 
 
Il Webinar è organizzato nel quadro di MILE Migrants Integration in the Labour market in Europe, progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell’Unione Europea, e promosso da ICEI Istituto Cooperazione Economica Internazionale.
MILE mira a sviluppare, attuare e diffondere un modello integrato ed efficace di servizi per l’integrazione di cittadini di paesi terzi nel mercato del lavoro, attraverso il coinvolgimento diretto dei datori di lavoro e di altri stakeholder pubblici e privati. Nella città di Milano, il progetto è realizzato in partenariato con AFOL Metropolitana
ed EMIT Feltrinelli e con il supporto del Comune di Milano, Direzione Economia Urbana e Lavoro, Area lavoro e formazione, Unità Mercato del lavoro
 

Notizie collegate

Prossima Impresa 2021

Prossima Impresa 2021

Dal Comune oltre 3,7 milioni per la ripartenza di negozi, artigiani e servizi in periferia

25/07/2021

Dieci nuove aree per la mobilità elettrica

Dieci nuove aree per la mobilità elettrica

I micro-hub aggregano diversi servizi, tra cui le colonnine per normal e fast charge e il car sharing

15/07/2021