La formazione è la grande chiave dell'occupazione

Lunedì 11 Aprile 2022

“La formazione è la grande chiave dell'occupazione, sia per rioccupare chi è ai margini del contesto professionale sia per chi deve ancora entrarci. Dobbiamo essere molto più capillari per raggiungere tutti, giovani e non, raccontando quali sono le opportunità e le posizioni che il mondo del lavoro richiede e colmare il gap tra domanda e offerta di una occupazione”. 

Così l’assessora allo Sviluppo economico e Politiche del lavoro Alessia Cappello intervenuta oggi in Sala Alessi a Palazzo Marino all’incontro “Riformare la formazione: un nuovo orientamento verso gli ITS”. 

È il secondo degli incontri pubblici tra i tanti che si sono svolti da gennaio a oggi e che alla fine di questo mese porteranno il Comune di Milano e undici partners alla sottoscrizione del Patto per il Lavoro di Milano. 

Lo scorso 25 marzo, sempre a Palazzo Marino, nel corso del primo incontro pubblico, l'assessora Cappello e la Ministra per la Famiglia Elena Bonetti avevano annunciato un primo importante risultato che sarà inserito nel Patto: l'introduzione di un meccanismo di premialità nelle gare pubbliche che consenta di riconoscere il merito delle aziende che hanno fatto passi concreti nella parità di genere. 

“All’interno del ‘Patto per il lavoro di Milano’ a cui stiamo lavorando da inizio anno insieme ai sindacati, a Camera di Commercio, Confcommercio, Assolombarda, Afol, Università e altri enti – ha proseguito l’assessora –, la formazione è un capitolo molto importante di azioni e di proposte da portare avanti con Regione Lombardia e Città Metropolitana, i due enti che di fatto hanno competenze dirette sulle tematiche del lavoro. Una delle azioni da cui partiremo sarà certamente l’orientamento, diffuso nei quartieri della città. Se la formazione è l’elemento che fa da ponte per poter essere reinseriti nel contesto lavorativo aprendo le porte di aziende e di imprese allora è davvero necessario arrivare a tutti presentando i nuovi mestieri del presente e del futuro”. 

Al convegno di questa mattina, aperto dalle parole di saluto e ringraziamento della Presidente del Consiglio comunale, Elena Buscemi, hanno partecipato rappresentanti dei sindacati, del mondo accademico e della formazione di Milano e della Città Metropolitana: Melania De Nichilo Rizzoli, assessora alla Formazione e Lavoro Regione Lombardia; Diana De Marchi, Consigliera comunale di Milano e delegata al Lavoro e Politiche sociali della Città Metropolitana; Marina Marzia Brambilla, Prorettrice ai Servizi per la didattica dell’Università degli Studi di Milano; Monica Poggio, Vicepresidente Assolombarda; Maurizio Del Conte, Presidente Afol Metropolitana; Carlo Gerla, Segretario Generale Cisl Milano Metropoli; Danilo Margaritella, Segretario Generale Uil Milano e Lombardia; Marco De Candido, Direttore della Città dei Mestieri Milano e Lombardia; Roberto Sella, Coordinatore Rete ITS Lombardia. 

L’incontro è stato moderato da Marzio Quaglino, Vice capo redattore Economia TGR Lombardia. 

La registrazione dell'incontro è visibile al link

Progetti correlati

Osservatorio Mercato del Lavoro

Un faro su appalti, crisi aziendali e fabbisogni professionali

Le Sedi Formative

Trova i centri formazione della tua zona che offrono corsi e scegli il migliore per te!

Notizie collegate

Super Bloom Creativity Lab

Super Bloom Creativity Lab

3 imperdibili appuntamenti a luglio, alla scoperta delle arti applicate e dei linguaggi della comunicazione nella cornice inedita

29/06/2022

SUPER: Open Day e festa di fine anno!

SUPER: Open Day e festa di fine anno!

Giovedì 16 e 23 giugno, dalle 18.30 alle 21.30, Super - Scuola Superiore d’Arte Applicata, vi invita a “Tutti Fuori!

09/06/2022