Online il catalogo Milano Aiuta

Venerdì 10 Aprile 2020

È online il catalogo dei servizi collaborativi a portata di click, da quelli alla persona fino a cultura e formazione.
 

Dai volontari di Bovisattiva al servizio dei più deboli del quartiere agli informatici che aiutano gli anziani in difficoltà con telefono, PC e tablet; da “Ugo”, la startup milanese che mette i propri operatori a disposizione delle persone che non possono uscire di casa, a “PharMap” per ricevere i farmaci a domicilio; dal Politecnico che aiuta le scuole che vogliono digitalizzarsi alla “spesa sospesa” organizzata da Coldiretti, Campagna amica e Terranostra per le famiglie bisognose.

Sono già più di  40 i servizi e progetti collaborativi censiti dal Comune di Milano e promossi da associazioni, istituzioni, start up e imprese milanesi che valorizzano e incentivano l’innovazione e la collaborazione per migliorare la vita dei cittadini durante l’emergenza CoViD-19.

“Dopo aver realizzato e messo on line 'Spesa a domicilio', la mappa degli  esercizi commerciali che effettuano consegne a casa, soddisfacendo così i bisogni più urgenti - commenta l’assessora alle Politiche per il lavoro, Attività produttive e commercio Cristina Tajani -, lanciamo ora "Milano aiuta - Servizi e progetti": un catalogo iniziative di innovazione e collaborazione utili ai cittadini e alle imprese per rispondere alle molte necessità dell’emergenza, rimanendo in casa. Due gli obiettivi perseguiti con questa iniziativa: il primo è mettere in rete tutte le iniziative che soggetti pubblici e privati stanno realizzando per aiutare i cittadini a fronteggiare l’emergenza; il secondo è favorire lo sviluppo dell’innovazione e della collaborazione civica anche a livello di quartiere".

milano aiutaIl catalogo è consultabile direttamente all'indirizzo https://milanoaiuta-servizi.comune.milano.it/

Milano aiuta - Servizi e progetti è un’iniziativa dell’Assessorato al lavoro e Attività produttive realizzata in collaborazione con Università Cattolica – TraiLab, APS Collaboriamo, Politecnico di Milano DASTU e SUPER Scuola superiore di Arti applicate del Castello Sforzesco, nell’ambito delle azioni del Comune a sostegno dell’economia collaborativa.

Ai servizi censiti nel catalogo si può accedere tramite parole chiave, aree tematiche e ambiti di interesse che spaziano dai “Servizi alla persona” per chi ha più bisogno al “Benessere” fisico spirituale e psicologico, dalla “Cultura” con cinema, musei e altro, alla “Didattica” con risorse e tecnologie per imparare a distanza, passando per “Lavoro e impresa” dove trovare iniziative dedicate alle attività produttive, “Vita quotidiana” dove scoprire soluzioni e suggerimenti per la vita di tutti i giorni fino alle iniziative di prossimità e di vicinato che vengono dai quartieri della città.

Attraverso la pagina “Milano aiuta – Servizi e progetti”, tutte le organizzazioni pubbliche e private che stanno realizzando servizi e iniziative di particolare utilità possono segnalare al Comune la loro attività. I servizi censiti da Milano aiuta - Servizi e Progetti sono sia gratuiti che a pagamento se erogati da soggetti privati. La piattaforma Milano aiuta - Servizi e progetti è interamente realizzata in modalità open source ed è a disposizione di altri comuni interessati a replicare il servizio durante l’emergenza CoViD-19.
 

Progetti correlati

Milano Aiuta: un catalogo di servizi collaborativi

Consulta il catalogo dei servizi collaborativi e dei progetti di innovazione promossi da startup associazioni imprese istituzioni

Notizie collegate

Milano Design Week 2022

Milano Design Week 2022

Oltre cento operatori per circa 800 eventi in chiave sostenibilità ed economia circolare Il programma sul sito di Yes Milano

05/06/2022

DropCity un distretto del design aperto alla città

DropCity un distretto del design aperto alla città

Magazzini Raccordati, presentato il progetto per ridare vita agli ex depositi ferroviari:

01/06/2022