Palestre scolastiche alle associazioni

Domenica 28 Maggio 2023

Definite le linee guida per l'accordo con Città Metropolitana. Riva: "Stanziati 1,6 milioni di euro: è investimento sui giovani"

E' online la piattaforma attraverso cui associazioni e società sportive possono richiedere la concessione temporanea delle palestre degli istituti scolastici messe a disposizione da Città Metropolitana per attività in orario extra didattico, nell'anno scolastico 2023/24.

Le richieste potranno essere inviate fino al 16 giugno, al seguente link 

Prosegue, quindi, la collaborazione tra Comune e Città Metropolitana di Milano per garantire l'uso degli spazi sportivi scolastici da parte delle realtà sportive cittadine. Nei giorni scorsi, la Giunta ha definito le linee di indirizzo che porteranno alla stipula dell'accordo per gli anni scolastici 2023/24 e 2024/25, con possibilità di proroga per l'a.s. 2025/26.

Città Metropolitana concederà in uso al Comune le strutture sportive scolastiche perché vengano utilizzate da parte di associazioni e società sportive cittadine e si occuperà della manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti. Dal canto suo, il Comune si occuperà di affidare alle realtà interessate, direttamente o tramite le Federazioni Sportive Nazionali, le strutture messe a disposizione, nel rispetto e nell'osservanza delle norme di sicurezza ed eventuali prescrizioni, e si impegnerà al rimborso a Città Metropolitana degli oneri per le utenze (riscaldamento, energia elettrica, acqua) degli spazi per i periodi e le ore di utilizzo extra didattico (salito negli scorsi mesi a 39 euro/ora + Iva), per una spesa complessiva di 1,6 milioni di euro all'anno, già prevista negli stanziamenti di bilancio 2023-25.

Sulla base dei nuovi indici Istat e per far fronte ai rincari energetici, saranno aggiornate le tariffe comunali per le attività sportive che si svolgono nelle palestre delle scuole della Città Metropolitana in orario non didattico. La tariffa oraria viene fissata in 23 euro.

"Ogni anno, sono un centinaio le associazioni sportive che usufruiscono delle palestre scolastiche per svolgere le proprie attività, per un totale di circa 31mila ore di utilizzo e di sport praticato - ha dichiarato l'Assessora allo Sport Martina Riva -. Con queste linee di indirizzo l'Amministrazione conferma il proprio impegno, anche sotto il profilo economico, a investire sui giovani, sulla loro salute fisica e psicofisica, perché la pratica sportiva è e deve essere parte integrante della crescita personale e sociale di ogni individuo".

Notizie collegate

Nuovo format per la Milano Digital Week

Nuovo format per la Milano Digital Week

Knowledge hub, spazi strategici in città e una piattaforma editoriale, Aperta la Call For Proposal 2024 per candidare progetti

19/06/2024

Inaugurato il nuovo hub delle Politiche giovanili

Inaugurato il nuovo hub delle Politiche giovanili

Inaugurato oggi Open Casello, il nuovo hub delle Politiche giovanili sarà aperto anche la sera e nel fine settimana

13/06/2024