Una Call per valorizzare i D.U.C.

Domenica 20 Maggio 2018

Tajani: "Un’iniziativa per migliorare l’attrattività commerciale e turistica di tutta la città, partendo da progettualità nate dal basso e dalla collaborazione tra cittadini, commercianti, social street e operatori”


Nuove idee, eventi, manifestazioni oltre a percorsi tematici che, spaziando dalla moda al design e dal food alla cultura, promuovano e caratterizzino i 13 D.U.C (Distretti Urbani del Commercio). Questo l’obiettivo della call avviata oggi dal Comune di Milano, terminerà il prossimo 12 luglio, per raccogliere progetti e idee volte a valorizzare la capacità dei dei quartieri della città di attrarre turisti e attività commerciali. I progetti, oltre a riguardare i nove D.U.C individuati dal Comune e riconosciuti dalla Regione Lombardia - Brera, Giambellino, Isola,  Navigli, Sarpi, Galleria, XXV Aprile, Buenos Aires e  Ticinese - interesseranno i D.U.C attualmente istituiti dal Comune: Porta Romana, Napo Torriani, Pratocentenaro e Vercelli De Angeli.  

“Un’iniziativa volta a migliorare l’attrattività commerciale e turistica di tutta la città, dalla periferia al centro, partendo da progettualità nate dal basso e dalla collaborazione tra cittadini, commercianti, social street e operatori già presenti nei distretti”, commenta l’Assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive e Commercio, Cristina Tajani, che prosegue: “Un grande progetto per un obiettivo ancora più grande: favorire una città policentrica, che non contrappone ma è capace di integrare tradizione e innovazione ascoltando direttamente chi vive e lavora all’interno dei D.U.C". 

Attraverso questa call, l’Amministrazione intende recepire ipotesi progettuali che dovranno tendere al rilancio dei singoli D.U.C, favorendo lo sviluppo delle rispettive identità, l’attrattività e le capacità di autogestione ed autofinanziamento, con una particolare attenzione all’integrazione fra imprese commerciali e attività aventi finalità sociali, culturali e aggregative rivolte agli abitanti del quartiere. I  progetti potranno  prevedere anche riqualificazioni di microaree con nuovi elementi di arredo urbano pensati ad hoc, promuovendo il buon uso e la cura degli spazi pubblici da parte di chi li abita e li vive.

Alla manifestazione d’interesse possono partecipare tutti i soggetti che abbiano carattere di rappresentatività delle realtà presenti all’interno  del DUC, siano essi soggetto pubblici, privati o in rete con altri partners.

 

INFO E CONTATTI
 
COMUNE DI MILANO
Direzione Economia Urbana e Lavoro
Area Commercio, SUAP e Attività produttive
Via Larga, 2
Email: apro.distretti@comune.milano.it 
 

Progetti correlati

Distretti Urbani del Commercio

Le iniziative del Comune di Milano per la conservazione e la crescita del tessuto economico e commerciale cittadino.

Notizie collegate

Milano Design Week 2022

Milano Design Week 2022

Oltre cento operatori per circa 800 eventi in chiave sostenibilità ed economia circolare Il programma sul sito di Yes Milano

05/06/2022

DropCity un distretto del design aperto alla città

DropCity un distretto del design aperto alla città

Magazzini Raccordati, presentato il progetto per ridare vita agli ex depositi ferroviari:

01/06/2022