M4, 500mila euro a sostegno di 57 piccole imprese

Giovedì 2 Febbraio 2023

Sono 57 le micro e piccole imprese, tra bar, negozi, ristoranti, artigiani e altre attività, che riceveranno contributi per un ammontare complessivo di 500.000 euro dal Comune di Milano, come previsto dal bando dedicato a chi, avendo una o più vetrine affacciate sui cantieri della M4, ha subìto nel corso del 2022 disagi nell’esercizio dell’attività.

Il bando si è chiuso lo scorso 19 gennaio: sarà assegnato un contributo massimo di  8.655 euro utilizzabile per le spese di gestione come utenze, stipendi del personale, affitti.

In particolare, le attività che beneficeranno del contributo sono: 26 negozi di vicinato, 18 bar e ristoranti, cinque parrucchieri, otto agenzie o altre attività.

Le richieste sono arrivate dagli esercizi che si trovano nelle tre tratte della linea metropolitana; cinque domande dalla zona est (da Linate a Tricolore) nella quale i cantieri risultano già in fase avanzata, 27 dalla zona ovest (da Solari a San Cristoforo) e 25 provenienti da negozi del centro (da Vivaio a San Vittore). I contributi saranno liquidati in base all'ordine cronologico di arrivo della rendicontazione delle spese.

Dal 2016 ad oggi sono oltre 250 le micro e piccole imprese che hanno beneficiato delle agevolazioni del Comune per un totale di 6,5 milioni di euro.

La graduatoria delle imprese che hanno ottenuto il contributo è visibile sul sito del Comune di Milano.
 

Progetti correlati

Bandi M4 a sostegno delle imprese

Oltre 6 milioni stanziati per investimenti e spese delle imprese che hanno subito il maggior disagio

Notizie collegate

Si chiude la 1^ edizione di Osserva Lavoro Milano

Si chiude la 1^ edizione di Osserva Lavoro Milano

Patto per il lavoro. 200 ragazzə hanno partecipato progetto pubblico di job shadowing per avvicinare i giovani al mondo del lavoro

Cosa succede in città? / giugno 2024

Cosa succede in città? / giugno 2024

TeenCity Baggio, Salomone e Zona5. Aggiornamenti, narrazioni e voci dai progetti TeenCity di Milano.