La Scuola dei Quartieri 2022

Con l’Avviso “La Scuola dei Quartieri 2022”, il Comune di Milano invita gruppi di cittadini a presentare idee progettuali in grado di generare un impatto sociale positivo nei quartieri della città.

Con l’Avviso “La Scuola dei Quartieri 2022”, il Comune di Milano invita gruppi di cittadini a presentare idee progettuali in grado di generare un impatto sociale positivo nei quartieri della città.

Le risorse disponibili per il presente Avviso ammontano a € 450.000,00 a valere sul PON METRO Milano 2014-2020 - Asse 7 - Progetto MI7.1.1.c – Programma per l’economia civile nei quartieri. Parte I: Sostegno a progetti di innovazione sociale e culturale finanziato dal Fondo Sociale Europeo. 
In caso di superamento della selezione, i gruppi proponenti dovranno costituire un nuovo soggetto giuridico senza scopo di lucro e riceveranno:

  • un contributo a fondo perduto compreso fra 20.000 e 30.000 euro (Borsa di Progetto);
  • servizi di accompagnamento personalizzato finalizzati ad aiutare le nuove organizzazioni nelle fasi di ideazione, elaborazione, realizzazione e rendicontazione dei progetti.

Le proposte progettuali dovranno avere come oggetto la sperimentazione di servizi o attività in grado di migliorare la qualità della vita nei quartieri in cui operano dal punto di vista sociale, economico o ambientale.
In particolare, le proposte progettuali dovranno essere:

  • NUOVE, ossia diverse da progetti, servizi e attività già presenti nel quartiere di riferimento e/o dovranno utilizzare nuovi approcci, modalità organizzative o modelli gestionali;
  • UTILI, cioè in grado di rispondere ai bisogni della comunità locale o di una specifica tipologia di destinatari, con particolare riferimento alle fasce più fragili della popolazione e/o alle difficoltà generate dalla crisi pandemica;
  • ECONOMICAMENTE SOSTENIBILI, cioè capaci di durare nel tempo e sostenersi in autonomia anche dopo la conclusione del finanziamento pubblico.

A titolo di esempio, le idee progettuali potranno riguardare:

  • attività commerciali e artigianali con impatto sociale;
  • cura, benessere e servizi alla persona;
  • servizi di prossimità;
  • aggregazione sociale;
  • promozione artistica e culturale;
  • economia circolare e tutela dell’ambiente;
  • attività sportive;
  • formazione ed educazione;
  • attività per lo sviluppo della “Città a 15 minuti”.

I progetti potranno essere localizzati in tutti i quartieri della Città, fatta eccezione per il Municipio 1.

I Progetti dovranno avere una durata compresa fra 6 e 10 mesi e, in ogni caso, terminare entro il 30/06/2023.

Ai fini della presentazione della candidatura, ciascun gruppo informale dovrà individuare un componente quale Referente.
La presentazione della candidatura potrà avvenire a partire dal giorno di pubblicazione dell’Avviso ed entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 29/04/2022.

Info e contatti
COMUNE DI MILANO - Direzione di Progetto Economia Urbana, Moda e Design.
Email: avvisopubblico@lascuoladeiquartieri.it
 

Data inizio

Data fine

Potrebbero interessarti anche

Rete Spazi Ibridi della Città di Milano

Il Comune di Milano istituisce un elenco di spazi sociali e culturali nei quartieri. Avviso aperto dal 4 febbraio 2022.

I corsi di formazione per l’anno 2021/22

Il Comune di Milano ha una tradizione unica tra i comuni italiani nell’ambito della formazione professionale e dell’educazione

Prossima Impresa 2021

Bando di sostegno alle imprese di prossimità e ai negozi di vicinato. SCADENZA PROROGATA AL 16 NOVEMBRE 2021

Smart City Lab: avviso per la gestione

Nel 2022, nascerà a Milano il primo incubatore dedicato alla Smart City. Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse.