665 milioni per la sicurezza delle scuole

Lunedì 15 Febbraio 2016

E’ stato registrato dalla Corte dei Conti il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che contiene il Progetto di iniziative immobiliari a elevata utilità sociale.

In virtù di questo progetto, gestito congiuntamente da Presidenza del Consiglio dei Ministri e INAIL, verranno investiti oltre 665 milioni per la messa in sicurezza delle scuole e la costruzione di nuovi istituti.

INAIL acquisterà gli immobili oggetto di intervento e si farà carico dei costi dell’operazione, richiedendo alle Amministrazioni di corrispondere un canone a un tasso di interesse pari al 3% del costo complessivo dell’opera.

Le operazioni di edilizia scolastica saranno 105 e riguarderanno 83 amministrazioni tra comuni, province e la Città metropolitana di Roma.

Gli interventi saranno realizzati secondo la più moderna normativa per la sicurezza e riguarderanno il completamento di nuovi edifici i cui lavori siano già in corso, ma anche progetti immediatamente cantierabili di nuove costruzioni o la messa a norma di edifici esistenti.
 

Progetti correlati

C.C.P.

Il Centro per la Cultura e la Prevenzione nei luoghi di vita e di lavoro del Comune di Milano

Notizie collegate

Emergenza Coronavirus: link utili

Emergenza Coronavirus: link utili

Il CCP segnala una serie di link utili per reperire informazioni in relazione all’emergenza Covid-19

27/03/2020

Fondi L 266/97 sospensione e proroga termini

Fondi L 266/97 sospensione e proroga termini

Prossima Impresa sospeso il pagamento della rata in scadenza per i vecchi bandi e conseguente slittamento del piano di rientro.

27/03/2020