Elenco qualificato FabLab e Makerspace a Milano

Un albo in continuo aggiornamento dei laboratori certificati di fabbricazione digitale basati su apertura, condivisione e collaborazione dove le tecnologie della produzione 4.0 vengono messe a disposizione di professionisti, imprese, ricercatori e di tutti i cittadini.

A settembre 2017 è stato pubblicato un bando per sostenere l’apertura di nuovi Makerspace e FabLab, sostenere la crescita delle realtà esistenti e ampliare la rete dei laboratori di fabbricazione digitali attivi in città, con particolare attenzione alle aree periferiche.

Tre le misure previste:

  • aggiornamento di un elenco qualificato di Makerspace e FabLab attivi a Milano, selezionati in base a requisiti di qualità;
  • erogazione di incentivi economici a fondo perduto (fino a un massimo del 50% dell’investimento) per lo sviluppo di Makerspace e FabLab di recente costituzione, o per la creazione di nuovi spazi, in particolare nelle periferie;
  • erogazione di incentivi economici a fondo perduto (fino al 50% dell’investimento) per il miglioramento della dotazione tecnologica e della fruibilità degli spazi già esistenti.

Nell’ambito del programma Manifattura Milano, inoltre, sono state svolte diverse azioni per lo sviluppo di Makerspace e FabLab, in continuità con le sperimentazioni già avviate dal Comune a partire dal 2013 e in stretta relazione con quanto accade nelle metropoli d’Europa e del mondo.

INFO E CONTATTI

COMUNE DI MILANO
Direzione Innovazione Economica e Sostegno all’Impresa
Unità Innovazione Economica
Via Dogana, 4
Email: innovazioneeconomica@comune.milano.it

Location

Potrebbero interessarti anche

Coworking a Milano

Dalla pandemia alla città a 15 minuti: una ricerca sull'evoluzione degli spazi di lavoro condiviso durante la crisi Covid 19

Centrinno e Fab City Hub

Un progetto europeo per far nascere hub su manifattura e economia circolare nei quartieri

Nuovo elenco qualificato di coworking a Milano

Un nuovo Albo sempre aggiornato per contribuire alla realizzazione di una "Città in 15 minuti".

Crowdfunding Civico seconda edizione

Pon Metro. Con il Crowdfunding Civico, Comune e cittadini investono su sociale e cultura per far ripartire le periferie