Fabriq Quarto 2019: il nuovo bando

FabriQ Quarto 2019 è il nuovo bando del Comune di Milano che finanzia le “Innovazioni di Quartiere” nelle periferie nord di Milano. Il bando mette a disposizione 360.000 Euro e servizi di accompagnamento per i progetti innovativi capaci di generare un impatto sociale sulla vita delle comunità.

Fabriq Quarto 2019Il Comune di Milano e l’incubatore FABRIQ lanciano Fabriq Quarto 2019, l’iniziativa che sostiene startup e imprese nate da non più di 5 anni e aspiranti imprenditori che vogliono sperimentare modelli di business, servizi e soluzioni innovative capaci di generare ricadute sociali positive nelle periferie nord della città.

Fabriq Quarto finanzia progetti:
- capaci di generare impatto sociale intenzionale e misurabile;
- in grado di generare un ritorno economico per i soggetti attuatori garantendo la sostenibilità economica delle iniziative e la prosecuzione del progetto dopo il periodo finanziato; 
- ad alto contenuto di innovatività, scalabilità e replicabilità per contribuire ai processi di innovazione nel campo dei servizi pubblici, del terzo settore e della finanza ad impatto sociale.

I progetti dovranno svilupparsi nel quartiere di Quarto Oggiaro – dove ha sede l’incubatore FabriQ – e nei quartieri limitrofi di Villapizzone, Bovisasca, Bovisa, Comasina, Bruzzano, Dergano, Affori e Niguarda, caratterizzati da situazioni di fragilità sociale ed economica ma anche dalla presenza di importanti infrastrutture sociali.

Attraverso il bando, il Comune di Milano mette a disposizione:
- incentivi economici fino a 35.000 € a progetto per coprire il 50% dei costi (1 euro pubblico x 1 euro privato);
- premialità pari a +10% di quota di cofinanziamento per i progetti che raggiungono determinati obiettivi di risultato definiti in sede di candidatura;
- supporto burocratico amministrativo e supporto logistico, presso gli spazi dell’incubatore FabriQ;
- 4 mesi di accompagnamento in fase di avvio del progetto e per favorire l’incontro con potenziali investitori. 

La selezione delle candidature avverrà in due fasi:
1. PRESELEZIONE, per identificare fino a 12 proposte progettuali coerenti con gli obiettivi dell’iniziativa;
2. SELEZIONE FINALE, per identificare i soggetti beneficiari delle agevolazioni sulla base di una proposta progettuale di dettaglio da elaborare entro 30 giorni.

La candidature vanno presentate entro le ore 10.00 del 14 ottobre 2019

Presso l’incubatore FabriQ, in via Val Trompia 45/A, è attivo un servizio di orientamento alla redazione della domanda accessibile su appuntamento. Il servizio sarà erogato fino a 10 giorni prima della scadenza del bando.

Per informazioni sulla procedura:
COMUNE DI MILANO
Direzione Economia Urbana e Lavoro Unità Smart City
Tel. 02 884 45083 – Tel. 02 884 66799
Email: milano_smartcity@comune.milano.it   
Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 16:00

Per informazioni e supporto alla presentazione della candidatura:
FABRIQ 
Incubatore di Innovazione Sociale 
Via Val Trompia, 45/a – MILANO
Tel. 02 35 58 345
Email: info@fabriq.eu 
Web: www.fabriq.eu 
Orari: da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Potrebbero interessarti anche

Yes Milano - Sezione business e startup

Informazioni per gli imprenditori, anche stranieri, su tutti i servizi e le opportunità economiche offerte dalla città

Bando Prossima Impresa

Dal Comune 1,5 milioni di Euro per imprese di prossimità e negozi di vicinato in periferia

Catalogo dei servizi in Sharing a Milano

Il Comune istituisce un nuovo catalogo per favorire l’accesso dei cittadini ai servizi di Economia collaborativa

Milano Collabora: il Comune cerca partner

Avviso pubblico per accordi di collaborazione su Economia collaborativa e Sharing economy. Aggiornamento 11.9: Avviso modificato.