Bandi M4 a sostegno delle imprese

Oltre 6 milioni stanziati per investimenti e spese delle imprese che hanno subito il maggior disagio

Il Comune ha scelto di accompagnare la costruzione della nuova linea metropolitana M4, iniziata a fine 2015, con azioni di compensazione e sostegno per micro e piccole imprese interessate dai lavori dei cantieri.

La realizzazione della nuova linea costituisce un indubbio obiettivo strategico, per ottimizzare il servizio di trasporto pubblico, ridimensionare il traffico privato e di conseguenza migliorare sia la mobilità cittadina, sia la qualità dell’aria e della vita dei milanesi. Allo stesso tempo, è risultato evidente come la durata, estensione e complessità dei cantieri M4 fosse causa di stress e disagi anche di lungo periodo agli esercizi commerciali nelle aree cittadine interessate dai lavori.

Per far fronte a questo problema, l’Amministrazione comunale ha deciso di stanziare risorse per sostenere gli investimenti, la gestione ordinaria e in alcuni casi lo spostamento o l’apertura di una nuova sede delle imprese che hanno subito disagi a causa dei lavori, con priorità per gli esercizi che fronteggiano i cantieri. A seguito dei primi Avvisi pubblicati nella fase iniziale di realizzazione dei lavori M4, tra la fine del 2017 e il primo semestre 2018 sono stati pubblicati altri 3 Avvisi e sono stati pagati circa 4 milioni di euro. 

Il 31 ottobre 2018 è uscito un nuovo Avviso e sino a  giovedì 28 novembre, è stato possibile presentare domanda per accedere a 1 milione di euro di contributi comunali a sostegno delle imprese commerciali e artigiane interessate dai cantieri per la costruzione della M4.

Dal 2016 contributi destinati anche a chi vive in aree di cantiere per interventi di contenimento del disagio acustico ambientale.

Tutte le informazioni, la documentazione e le modalità di accesso al bando sono disponibili sul portale Fareimpresa del Comune di Milano o contattando i numeri 02 884.4509 – 60185 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 12.00 – o scrivendo alla casella di posta APRO.bandicontributi@comune.milano.it

Potrebbero interessarti anche

Polihub

L’incubatore del Politecnico di Milano gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano, con il contributo del Comune

Creativi e designer per ripensare gli spazi

Dal Comune un invito a presentare proposte per tornare a vivere la città con nuove regole di sicurezza

Milano Aiuta: un catalogo di servizi collaborativi

Consulta il catalogo dei servizi collaborativi e dei progetti di innovazione promossi da startup associazioni imprese istituzioni

Secondo bando La scuola dei quartieri

Scadenza prorogata fino alle ore 12.00 del giorno 8 giugno 2020